Aglaia Viaggi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ginevra sede dell'ONU

Studenti in viaggio > Visite alle Istituzioni Internazionali

con visita alle Nazioni Unite e al Castello di Chillon

1° giorno
Ritrovo del gruppo davanti alla scuola e partenza in pullman granturismo  per Montreux. Pranzo libero.  Sosta lungo il percorso per la visita del castello di Chillon, uno dei più affascinanti monumenti storici svizzeri. Eretto a guardia dell’antica strada del Gran San Bernardo, il castello, perfettamente restaurato, è visitabile in ogni sua parte: torri, camminamenti, sale arredate, sotterranei, cappella, ecc. Al termine, trasferimento ad Evian-les-Bains e sistemazione presso il “Centre International de Séjour”. Cena e pernottamento.

2° giorno
Dopo la prima colazione, trasferimento a Ginevra per la visita guidata in italiano al Palazzo delle Nazioni Unite: relazione sulla storia, il ruolo, le attività dell’Organizzazione mondiale tenuta da un funzionario; proiezione multimediale. Si potrà inoltre vedere il Museo filatelico e ammirare in tutta la loro magnificenza i saloni della sede ONU. Pranzo libero. Al termine, breve visita libera della città vecchia: Municipio, Cattedrale di Saint-Pierre e il suo sito archeologico (che rappresentano il punto ideale di partenza per la visita a piedi). La Cattedrale, di origine romanica, si ispira al Pantheon di Roma. Dai tempi della riforma questo edificio maestoso è riservato al culto protestante. Si continua con Place du Bourg-de-Four, che è sempre stata cuore del centro storico, dall’epoca romana come ai tempi dei mercati medievali. Al termine, rientro in Italia con arrivo previsto davanti alla scuola  entro le 21.30 circa.

L'Ufficio delle Nazioni Unite di Ginevra è, dopo la sede ONU di New York, il più importante centro operativo internazionale delle Nazioni Unite e, con gli Uffici di Vienna e Nairobi, costituisce la rete di uffici centrali delle Nazioni Unite e delle Agenzie specializzate ad esse collegate. La sede ginevrina dell’Onu è nel Palazzo delle Nazioni, costruito tra il 1929 ed il 1938 per ospitare gli uffici della Società delle Nazioni. L'edificio è stato ulteriormente ingrandito in anni successivi. Oltre alle amministrazioni direttamente afferenti alle Nazioni Unite, ospita anche organizzazioni collegate, come l’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO/OMS).


QUOTA INDIVIDUALE: DA 100 A 150 EURO




Torna ai contenuti | Torna al menu