Aglaia Viaggi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Vienna, Salisburgo e Innsbruck

Studenti in viaggio > Visite alle Istituzioni Internazionali

con visita al Vienna International Centre

1° giorno
Ritrovo dei partecipanti davanti alla scuola e partenza in pullman granturismo per Vienna. Sosta a Innsbruck (per il pranzo libero) e breve visita della città: Maria Theresien Strasse, Hofkirche, Goldenes Dachl (il famoso “Tettuccio d’oro” di Massimiliano I d’Austria),  Palazzo Imperiale. Al termine, proseguimento del viaggio. Arrivo a Vienna e sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena. Pernottamento.

2° giorno

Dopo la prima colazione, inizio della visita della città: Ringstrasse, una importante strada che segue il perimetro delle antiche mura della città e separa il centro storico dal resto di Vienna. I suoi edifici più importanti e sfarzosi sono il Museo delle Arti Applicate, il Palazzo dell’Opera, il Museo delle Belle Arti, il Museo delle Scienze Naturali e naturalmente la Hofburg, il Palazzo Imperiale antica residenza invernale degli Asburgo. Si prosegue con la visita della Cripta dei Cappuccini, casa di Mozart, Duomo di S. Stefano, Graben.  Pranzo libero. Nel pomeriggio, trasferimento al Palazzo delle Nazioni Unite per la visita guidata all'ONU (il programma della visita comprende una proiezione multimediale sulla storia e le attività delle Nazioni Unite e un itinerario attraverso il palazzo). Cena. Pernottamento.


3° giorno

Dopo la prima colazione, trasferimento in pullman a Schoenbrunn e visita della reggia degli Asburgo. Nato come ritiro campestre dell’Imperatrice Maria Teresa, il palazzo comprende sfarzose sale,  lussuosi appartamenti e soprattutto i giardini, giudicati da molti visitatori ancora più belli della reggia. Pranzo libero. Nel pomeriggio, partenza per Salisburgo. Sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

4° giorno

Prima colazione in hotel. Visita della città: antica cittadella del sale e patria di Wolfgang Amadeus Mozart, Salisburgo è oggi una delle città più belle del mondo. Due collinette, il Kapuzinerberg e il Mönchsberg, lungo la riva destra e sinistra del Salzach, il fiume che taglia in due la città, le conferiscono un imponente e maestoso aspetto, ma è il centro storico che più facilmente rimane impresso nel ricordo, grazie al fascino e all’eleganza delle sue vie, delle piazze e dei suoi edifici barocchi. La visita parte da Mozartplatz, il cuore della città, e si prosegue per la Residenzplaz, dove si tengono importanti concerti e dove si trova la Residenza fatta costruire dai principi-arcivescovi. Nella stessa piazza si trova anche il Dom (la cattedrale). Si prosegue con la visita della casa natale di Mozart, della piazza dell’Università, oggi mercato all’aperto, della Kollegienkirche (Chiesa della Collegiata) e dell’imponente fortezza di Hohensalzburg, simbolo della città. All'interno della fortezza si possono ammirare un gigantesco organo cinquecentesco e la Golden Stube, una stanza completamente rivestita in legno decorato d'oro dove è visibile una gigantesca stufa in ceramica finemente lavorata. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio, inizio del viaggio di ritorno con arrivo a scuola nella tarda serata.

UNA RAGIONE IN PIU' PER SCEGLIERE VIENNA

Vienna è una delle capitali europee più ricche di monumenti storici e di musei, ma vi si trova anche la terza sede delle Nazioni Unite nel mondo (le altre si trovano, com’é noto, a New York, Ginevra e Nairobi). La sua denominazione ufficiale é Vienna International Centre. Nella sede viennese trovano spazio molte organizzazioni internazionali come l’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale e, ovviamente, l’Ufficio delle Nazioni Unite. Questo programma di viaggio consente di effettuare un’interessante visita, utile per apprendere, anche con l’utilizzo di mezzi audiovisivi, quali sono gli scopi e le diverse attività dell’ONU viennese.


QUOTA INDIVIDUALE: DA 150 A 200 EURO




Torna ai contenuti | Torna al menu